Ristoranti tipici Emilia Romagna – cucina tradizionale emiliana osterie trattorie pizzerie -

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

EMILIA ROMAGNA

RISTORANTI TIPICI IN EMILIA ROMAGNA

In questa sezione potete trovate tutti i ristoranti, osterie, trattorie e pizzerie tipici dell’Emilia Romagna.

La cucina tradizionale emiliana è una costellazione di cucine che rappresenta il risultato di quasi otto secoli di autonomia delle città emiliane. Saporita e condita, abbondante e sostanziosa, lieta il palato di tutti coloro che amano i piatti serviti con orgoglio e cucinati secondo segreti familiari.

Aceto balsamico, parmigiano reggiano, prosciutto di Parma, tortellini e Lambrusco: solo alcuni dei prodotti tipici di una regione piena di risorse. Ogni città ha le sue specialità ma in Emilia Romagna si mangia proprio bene.

I cibi sono fatti a mano e i posti in cui sono serviti sono creativi e all’avanguardia.

Ristoranti tipici emilia romagna
Cucina migliori piatti emilia romagna
Migliori trattorie tipici emilia romagna
Cucina tradizionale emilia romagna
pizzeria-tradizionale-modena
"Al Ponte" di Migliorini Massimo

Via Cavour, n°363 – 41032 Cavezzo (MO)
P.IVA: 02933140366
Cellulare: 338 6371574
Mail: pontemotta@hotmail.it



Se.d.a. srl

S
ede: Via Statale 14 – 41045 Rubbiano Montefiorino (MO) P.IVA: 02388160364

Tel: 0536 965988
Cell Fabrizio: 335 6116567
Mail: se.d.a.srl2017@gmail.com



Pasticceria Capetta srl

Sede: 
Via XXIV Maggio, 30 - 43012 Fontanellato (PR)
P.IVA: 02748760341

Tel: 0522 361030
Cell: 
338 2602011
Mail: capetta@live.it

Pizzeria Blu Notte snc di Enrico e Mirella Gherri

Via Lemizzone, n°11 – 42015 Correggio (RE)
P.IVA: 01514840352

Tel/Fax: 0522/696279
Mail: info@blu-notte.it

Sito: www.blu-notte.it



Cad Caffè Sas

Via Monte Narvet, 8/A
43124 Fontanini Parma (PR)
P.IVA: 01910340346


Cellulare: 348 4121225
Telefono: 0521 255914
Mail: cadcaffe@libero.it



Oceania di Colombini Ezio e Fruggeri Stefano Snc

Via Matteotti, 17 – 42048 Rubiera (RE)
P.IVA: 01735210351



Tel: 0522 628040
Mail: oceaniarubiera@gmail.com




Pizzeria Yoghi 
Sede: Via Gran Sasso D'Italia, 3 - 42122 Reggio Emilia




Tel: Tel: 0522 334480
Mail: raffaelestipa@libero.it

CUCINA EMILIANA E CUCINA ROMAGNOLA


 

Principalmente si deve distinguere la cucina emiliana da quella romagnola e le differenze hanno origine proprio dalla storia antica: l’Emilia si prestava bene all’allevamento dei bovini, mentre la Romagna molto meno. In Emilia troviamo infatti spesso la carne di manzo, mentre in Romagna le carni ovine. Il maiale regna in entrambe le cucine.

Anche la pasta all’uovo distingue la cucina regionale emiliana da quella romagnola: i condimenti infatti variano. Quella emiliana è più ricca, a base di carne, mentre quella romagnola è a base di formaggi e verdure.


Piatti serviti
Osterie ristoranti tipici emilia romagna
Parmigiano reggiano

TAGLIATELLE


TORTELLI


Le tagliatelle sono dei formati in cui viene lavorata la pasta fresca all’uovo, costituita da farina di frumento e uova. Con il ragù alla bolognese sono una vera delizia per il palato.

La tradizione dice che tale formato sarebbe stato creato nel 1487 dal cuoco bolognese Zefirano che lavorava al servizio di Giovanni II di Bentivoglio. Il cuoco pare si sia ispirato ai capelli biondi di Lucrezia Borgia.

Un piatto tipico delle province di Parma e Reggio Emilia che potrete gustare con piacere in molti dei ristoranti elencati di seguito.

Molte varianti ci sono in base alla cucina regionale e di certo un piatto così buono non potrete assaggiarlo altrove, data la profonda tradizione che si tramanda di generazione in generazione per prepararlo.

Famosi i tortelli di ricotta conditi con burro e salvia o i tortelli verdi, quelli di Parma con ricotta e erbette o di zucca.

Ristoranti pizzerie tipici emilia romagna
Migliori ristoranti emilia romagna
Saporita e condita

CAPPELLETTI

GNOCCO FRITTO E TIGELLE

I cappelletti sono un formato di pasta ripiena che si ottiene tagliando una sfoglia sottile di pasta all’uovo. Tipicamente cucinati in brodo di cappone o con la panna possono essere riempiti anche con carne di maiale e ricotta.

In Romagna c’è un modo particolare di chiuderli e sono detti caplèt: piatto natalizio d’obbligo in tutta la regione.

Gnocco fritto: un’altra prelibatezza in Emilia Romagna. Un impasto semplicemente preparato con farina, sale, strutto e lievito, che viene fritto e farcito su richiesta.

Le tigelle sono un piatto unico realizzato con un impasto di acqua, farina e lievito di birra. Si forman delle palline che si lasciano riposare e lievitare e poi stirate e messe a cuocere in piastre di ceramica o metallo apposite.

Le migliori trattorie, osterie, pizzerie per garantirvi piatti unici e prelibati della tradizione emiliana.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu